Marina

Marina Militare
Missioni internazionali
Home       Sitemap Contatti

Marina

Marina Militare Italiana
Marina
La storia della Marina Militare Italiana

Nel settembre del 1956 fu emanata una legge con la quale si confermava all'Aeronautica Militare la gestione esclusiva dei velivoli ad ala fissa con peso superiore ai 1.500 chilogrammi, si svincolavano le altre due Forze Armate, Esercito e Marina Militare, dalle restrizioni legate all’ acquisizione e utilizzo dei mezzi ad ala rotante o fissa, purché di peso inferiore ai 1500 Kg.
Con la Legge N. 968 del 7 ottobre 1957, venne creata l'Aviazione Antisommergibili, per molti versi unica dal punto di vista organico anche rispetto ad altri paesi stranieri.


Festa della Marina Militare

E stata formalmente istituita il 13 marzo 1939: il giorno in cui celebrare tale ricorrenza, il 10 giugno, fu scelto in tale occasione in ricordo dell'impresa di Premuda; prima di tale data la festa della Marina era celebrata il 4 dicembre, nel giorno dedicato alla patrona della Marina Militare, Barbara di Nicomedia.



Struttura

La Marina Militare è divisa in cinque corpi:
- Armi Navali;
- Genio Navale;
- Commissariato Militare Marittimo;
- Corpo Sanitario;
- Capitanerie di Porto.



Copyright © 2007